Nuovi Livelli Google Local Guides e aggiornamento punti

Nuovi Livelli google local guides

Dopo aver visto cos’è Google Local Guides, è arrivato oggi il momento di prestare attenzione all’Aggiornamento dei nuovi Livelli e Punteggi Google Local Guides.

Questa mattina tutti gli account delle guide locali mondiali sono stati modificati con nuovi livelli e nuovi punteggi. Negli ultimi mesi è stata forte la richiesta da parte dei mappers della community ufficiale Local Connect, di inserire e variare punteggi, per innalzare il google trusted rate, per aprire a nuove possibilità e scenari e per fare in modo che le vere guide locali possano emergere rispetto a coloro che contribuiscono in maniera meno continuativa.

Nuovi Livelli Google Local Guides

Nuova attribuzione dei punteggi

Con la nuova attribuzione dei punteggi, vengono finalmente conteggiate anche le verifiche o “Check the fact”. Inoltre, anche le valutazioni ricevuti dagli altri utenti, concorreranno all’attribuzione di punti.

Livelli Google Local GuidesAggiornamento punti google local guides

Nuovo Premio Google Local Guides 2017:

Google Play music free local guides gift 3 monthDopo aver messo in palio 100 GB di spazio su Google drive, ora è arrivato il momento di ricevere sconti e abbonamenti gratuiti su Google Play Music & Google Play Movie Store. Infatti, tutti coloro che raggiungeranno entro il 31 agosto 2017 il livello 4, verranno regalati 3 mesi di Google Play Music gratis oltre a uno sconto del -75% sul noleggio del primo film dal Google Play Movie Store.

Per tutti coloro invece che hanno già superato il livello 4, il premio è già redimibile direttamente dalla pagina principale del profilo dei mappers. Possiamo confermare che non verrà addebitato nessun importo sino alla scadenza dei 3 mesi. Il consiglio, qualora non vogliate rinnovare Play Music, è quello di disattivare subito il rinnovo.

Va ricordato che il programma Local Guides è in costante aggiornamento, giorno dopo giorno e, contribuire al miglioramento delle mappe è prima di tutto un piacere. Tutti i dati e le novità sono verificabili anche sulla pagina ufficiale del supporto di Google.


Consulente web marketing, Google Italian Local Guides, Mapper, Fotografo certificato Street View, amante del mondo e viaggiatore per passione. Ho vissuto 3 continenti differenti negli ultimi 5 anni, conosciuto persone, visto posti e letto in continuazione di Seo perchè, nella vita, le passioni e i grandi amori vanno sempre coltivati.

Comments

  1. […] Il sistema dei livelli e di attribuzione punti è stato modificato in data 14 Giugno 2017 con l’inserimento dei nuovi livelli google local guides […]

  2. L’articolo è sicuramente utilissimo, personalmente solo non riesco a capire tutta questa storia delle Local Guides o guide locali come vi fate chiamare.
    Tutto l’hype che si nasconde dietro al diventare mapper di Google, in maniera totalmente gratuita per di più, proprio non mi entra in testa!
    Dal momento che non vi pagano, aiutare un colosso come Google ad avere dati in più da elaborare e dai quali estrarre informazioni, mi sembra proprio controproducente!!
    Big G non ha fatto altro che mettervi in competizione, con un aggiornamento dei livelli qui, nuovi livelli di là ecc ecc
    Quando l’ha fatto Renzi con gli 80 euro abbiamo gridato alla scandalo, Google si inventa un programma dove delle “guide locali” lo aiutano a mappare il mondo e va tutto bene!
    Forse pensandoci è peggio, perchè dallo stato i soldi li avete presi, da Google il massimo che prenderete saranno 100 gb du Google Drive piuttosto che Musica gratuita per 3 mesi su Google Play Music!
    Concludo con una domanda semplice ma di impatto visto tutto il mio preambolo : perchè lo fate?ma soprattutto perchè lo fate gratis?
    Spero qualcuno saprà rispondere al mio dubbio
    Grazie mille
    Enrico

    • Io lo faccio semplicemente perché non è impegnativo semplicemente devo inserire qualche informazione e ci vogliono pochi secondi. Io personalmente uso sempre Google Maps ed è un servizio gratuito di ottima qualità aiutare dedicando 5-10 minuti nell’arco dell’intero mese non è un problema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *